Efficacia dei vaccini

woman being vaccinated
© iStock

L’ efficacia di un vaccino è determinata dalla sua capacità di prevenire una determinata malattia. I vaccini autorizzati sono efficaci nel prevenire la malattia e proteggono la popolazione se somministrati correttamente.

Come per tutti i medicinali, i vaccini non sono efficaci al 100 % in tutte le persone a cui sono somministrati. L’efficacia per ciascun individuo dipende da una serie di fattori, che comprendono:

  • l’età;
  • altre malattie o affezioni da cui sono eventualmente affetti;
  • il periodo trascorso dalla vaccinazione;
  • precedenti contatti con la malattia;
  • la modalità di somministrazione del vaccino;
  • il vaccino.

Ad esempio, il vaccino contro morbillo, parotite e rosolia (MMR) è altamente efficace nel prevenire la malattia. Offre generalmente protezione per tutta la vita e presenta un’efficacia di circa 97-99 % nei bambini sani che ricevono due dosi.

 

In alcune circostanze, è possibile che una persona venga colpita dalla malattia anche dopo aver ricevuto la relativa dose di vaccino raccomandata. Ciò è dovuto al fatto che tale persona non ha sviluppato una sufficiente protezione contro la malattia o che l’immunità è diminuita nel tempo. In tali casi, tuttavia, i sintomi sono più leggeri rispetto a quelli che si manifesterebbero in assenza di vaccinazione. Inoltre il rischio di contagiare altri è inferiore.

I benefici della vaccinazione

I vaccini prevengono malattie che potrebbero altrimenti causare gravi problemi di salute, disabilità permanente o addirittura il decesso....

Approvazione dei vaccini nell’Unione europea

Prima che un vaccino possa essere approvato nell’UE, deve essere sottoposto a rigorose sperimentazioni...

Monitoraggio della sicurezza dei vaccini e segnalazione degli effetti indesiderati

Una volta che un vaccino è approvato per l’uso, le autorità nazionali dell’UE/del SEE e l’Agenzia europea per i medicinali (EMA)...

Come agiscono i vaccini

Ogni virus e batterio innesca una risposta unica nel sistema immunitario che coinvolge un insieme specifico di cellule nel sangue...

Decisioni sui vaccini in uso nei diversi paesi europei

I paesi europei decidono individualmente quali vaccini dovrebbero far parte dei programmi nazionali di vaccinazione ed essere finanziati dai sistemi sanitari nazionali.

Page last updated 13 Mar 2020